Sopracciglia uomo: i trend del 2018

Come farsi le sopracciglia

In fatto di sopracciglia uomo, nelle ultime stagioni vince la via di mezzo: non devono essere né troppo trasandate, né troppo curate. Le recenti tendenze del beauty maschile comprendono anche questo punto importante del viso che deve dare profondità e intensità allo sguardo. Vanno evitate le sopracciglia troppo sottili e troppo definite, ad “ala di gabbiano”, che addolcirebbero troppo i lineamenti dando un’aria effeminata. Ma come farsi le sopracciglia? Togli i peletti superflui con una pinzetta, tendendo la pelle con le dita e strappando un pelo alla volta nella direzione di crescita. Cerca di mantenere la pinzetta il più possibile parallela alla superficie di depilazione. Concentrati soprattutto sull’attaccatura del naso, nello spazio compreso tra un’arcata e l’altra. Se le sopracciglia sono molto lunghe, pettina i peli verso l’alto e taglia l’eccesso con una forbicina. Assicurati di ottenere sempre un effetto naturale.

Cosa fare se hai le sopracciglia foltissime?

Per quanto riguarda le sopracciglia di un uomo, ormai il “monociglio” non viene tollerato nemmeno per il genere maschile. Pertanto, se le tue arcate sopraccigliari tendono a unirsi nei pressi del naso, meglio correre ai ripari. Ogni venti giorni circa, sfoltisci le tue sopracciglia foltissime con una pinzetta. Evita, invece, la ceretta, che oltre a essere dolorosa può provocare irritazioni. Secondo un recente studio, il fatto di avere sopracciglia marcate e in evidenza sarebbe determinata dal Dna, in particolare da un gene denominato PAX3. Negli ultimi anni, questa caratteristica è stata rivalutata. Su quali basi? Perché le sopracciglia piene e spesse mettono in risalto lo sguardo di un uomo, rendendolo misterioso e intrigante, da vero bad boy. Un esempio è dato da attori famosi come Colin Farrell e Robert Pattinson. Pensa, poi, che in Tagikistan le sopracciglia molto folte sono considerate un vero e proprio segno di bellezza maschile!

Tipi di sopracciglia e forme del volto maschile

sopracciglia uomoSe non sai come vanno disegnate le sopracciglia su un uomo nel modo corretto, ricordati che bisogna prima di tutto individuare la tipologia del volto maschile in questione. In base alle caratteristiche del viso di un uomo sono consigliati differenti tipi di sopracciglia. Per coloro che hanno un volto “ a diamante”, allungato e sottile con fronte alta e mento pronunciato, la forma piatta delle sopracciglia è quella che va per la maggiore. Gli uomini con fronte spaziosa e occhi distanti l’uno dall’altro possono far fronte a questi piccoli difetti con delle sopracciglia arrotondate. Ricorda, però, che la forma rotonda delle arcate sopraccigliari non è molto in linea con le ultime tendenze della moda. Meglio optare per una forma angolata, purché non sia eccessivamente spigolosa e arcuata, ad “ala di gabbiano”. Desideri un effetto naturale? Basta ripulire con la pinzetta la parte interna tra le due sopracciglia, che, se è troppo piena, rischia di incupire lo sguardo.