Pixie e bowl: i tagli corti ideali per l’estate

Pratico e sbarazzino, aggiunge un tocco di eleganza ed è perfetto per chi voglia sentirsi sexy, trendy ma senza rinunciare alla semplicità: è il taglio di capelli pixie. Nasce come rivisitazione del tradizionale caschetto – grazie all’attrice Audrey Hepburn che l’ha sfoggiato nel cult movie Vacanze Romane- e a partire dagli anni 60 è ormai uno dei tagli corti da signora più amati.

Che cos’è il taglio pixie e a chi sta bene?

Il pixie è uno dei tagli per capelli corti di tendenza nell’hairstyle, tanto amato anche dalle star come Jennifer Lawrence, Katy Perry, Anne Hathaway, Sharon Stone. Trattandosi di un caschetto molto corto, è senza dubbio uno dei più richiesti per stile e versatilità, dal momento che ben si adatta tanto ai capelli lisci quanto ai ricci e ai mossi.

Secondo la forma classica, i capelli si presentano scalati, corti dietro e lateralmente e più lunghi in sommità con ciuffo o frangia. Tuttavia, non mancano le varianti, come con ciocche più sfilate e spettinate o un taglio di media lunghezza con ciocche sfoltite in obliquo (specie per chi abbia un viso allungato o squadrato).

Al di là di queste piccole sfumature, però, il taglio pixie resta senza ombra di dubbio il più apprezzato tra i tagli corti da signora, in particolare per i tempi brevi di asciugatura e piega.

Taglio pixie per capelli corti lisci o ricci

Il pixie è un taglio che rende la chioma più voluminosa ma facile da gestire nel caso di capelli ricci o mossi, mentre conferisce un’allure di raffinatezza sui capelli lisci.11

Per pettinarli bisogna usare prodotti specifici come schiume, gel, cere e lacca. E per chi voglia aggiungere anche una nota di colore, via libera tanto alle tinte classiche (dal castano al rosso) quanto alle più stravaganti, dal viola al rosa.

Ma, accanto al pixie, la moda di quest’anno ha riportato in auge anche il taglio bowl, meglio noto come il “taglio a scodella”, che ben si adatta a chi voglia sfoggiare un look glamour valorizzando i propri lineamenti. Tra i volti di Hollywood, ad esempio, è stato scelto dall’attrice Charlize Theron. E facendo un salto indietro negli anni 90 lo sfoggiò già Alessandra Martines interpretando il personaggio di Fantaghirò.

Insomma, sembrerebbe che pure per questa stagione passato e presente continuino a rimescolarsi regalando agli hair stylist l’opportunità di creare tagli ad hoc resi celebri da icone cinematografiche.

E tu cosa stai aspettando? Vuoi scoprire se il taglio pixie o il taglio bowl siano ideali anche per te? Entra nel salone dell’Italiano Parrucchieri, mettiti comoda ed uno dei nostri parrucchieri si prenderà cura della tua chioma spiegandoti quale possa essere il cut perfetto in base alla forma del tuo volto. Dacci un taglio, ti aspettiamo!