Come far crescere i capelli dell’uomo

Con tagli lunghi maschili sempre più di tendenza su passerelle e red carpet, la decisione di far crescere i capelli per l’uomo è sempre più diffusa. Per ottenere chiome lunghe e folte, però, è necessario dedicare particolare attenzione alla cura quotidiana del capello, dalla detersione all’idratazione, scegliendo prodotti specifici per irrobustire le lunghezze senza appesantirle eccessivamente. Un parrucchiere esperto saprà consigliare la giusta routine da seguire per facilitare la crescita dei capelli dell’uomo e per mantenerli in salute una volta lunghi.

Come far crescere velocemente i capelli dell’uomo

Sono innumerevoli i consigli su come far crescere velocemente i capelli dell’uomo e accelerare ciclo di ricrescita naturale della chioma, ma per non sprecare tempo, denaro ed energie in rimedi improbabili e poco efficaci, è preferibile ricorrere al supporto di un professionista. Se una corretta alimentazione, ricca di minerali come il ferro e lo zinco, proteine e vitamine (vitamina H in particolare) è senz’altro d’aiuto per far crescere i capelli dell’uomo in modo sano e forte, chi desidera ottenere una chioma lunga e folta dovrebbe anche ricorrere a un’analisi approfondita del capello e della cute. Esami tricologici effettuati dal parrucchiere sono utili per verificare lo stato del capello ed elaborare trattamenti localizzati che possano effettivamente influenzare la crescita del capello dell’uomo, stimolando il bulbo pilifero in profondità e nutrendo il capello. Massaggi mirati sul cuoio capelluto e prodotti specifici come oli fortificanti e lozioni energizzanti sono in grado di favorire una ricrescita più rapida e vigorosa e di ristabilire gli equilibri della cute.

Capelli lunghi uomo: come farli crescere sani e forti

Per ottenere rigogliosi capelli lunghi, l’uomo deve mettere in conto le varie fasi di crescita, prendendo in considerazione i vari hairstyle adatti alle medie lunghezze e programmando regolari sedute in salone per sfoltire e spuntare i capelli, affinché crescano in modo veloce e costante. Il periodo intermedio nella crescita dei capelli dell’uomo è fondamentale per non danneggiarli ed evitare di ottenere chiome sfibrate, spente e rade. Capelli molto sottili, deboli o tendenti al crespo possono rivelarsi un ostacolo nel percorso per far crescere i capelli dell’uomo: se i capelli si spezzano regolarmente la crescita sarà rallentata e la chioma risulterà danneggiata. È quindi opportuno prevenire curando le lunghezze quotidianamente sin dal primo momento. Prima regola per far crescere i capelli dell’uomo sani e forti: idratare; dalla detersione con shampoo fortificanti anticaduta in grado di nutrire adeguatamente la fibra capillare, ai trattamenti specifici scelti in base alla tipologia del capello. Un buon parrucchiere è in grado di suggerire i prodotti più adeguati e i tagli intermedi più pratici e di tendenza in attesa di sfoggiare lunghe chiome lunghe e fluenti. E nel frattempo, grazie a codini e man bun, è possibile legare i capelli per un effetto ordinato, sexy e alla moda.