Capelli sani uomo: i nostri consigli

La chioma dell’uomo è nota per essere più forte rispetto a quella femminile, sia per fattori genetici, sia perché meno esposta ai danni da agenti esterni: spesso e volentieri viene tenuta corta e proprio per questo risulta poco soggetta allo stress di phon e piastre. Il fatto che i capelli dell’uomo siano più forti, però, non autorizza certo a trascurarli! Avere cura nella scelta dei prodotti e seguire alcune “buone pratiche” consente di avere capelli sani, luminosi e ancora più forti.

La salute dei capelli parte dall’alimentazione

Siamo ciò che mangiamo” e così anche i nostri capelli: la salute della chioma e della cute, infatti, parte proprio dall’alimentazione. Per avere dei capelli sani, un uomo deve prima di tutto aver cura di nutrirsi in modo equilibrato. In primis è fondamentale somministrare all’organismo un apporto sufficiente di amminoacidi solforati, presenti in molti cereali che consumiamo abitualmente. Oltre a questo nutriente, è quindi importante assumere anche la giusta quantità di vitamine, in particolare la C (agrumi, solanacee, verdure a foglia larga), la B5 (fegato, sesamo, crusca di frumento), la B6, la H e la PP (le ultime due si ricavano dalle proteine animali). Infine, da non trascurare, l’acqua! Bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno è essenziale per avere cute e chioma idratate e in salute.

Piccoli gesti e rimedi naturali per proteggere la chioma

È vero, la salute del capello arriva principalmente dall’interno, ma questo non significa che alcune buone pratiche non possano far bene. I capelli dell’uomo, soprattutto se corti, sono più semplici da curare rispetto a quelli femminili. Con i giusti prodotti e con piccoli gesti quotidiani, la chioma maschile può ottenere incredibili benefici. Non esagerare col calore: phon e piastra danneggiano la chioma, anche quella più robusta. Se proprio non puoi resistere alla tentazione, abbi cura di utilizzare dei termoprotettori e degli oli per capelli, anche naturali. Non aver paura di lavare i capelli: se vivi in città, i tuoi capelli possono aver bisogno di disintossicarsi da inquinamento ed altri agenti esterni. Lavali anche frequentemente, ma scegli uno shampoo adatto!

Prodotti per la salute del capello

Il mercato trabocca di prodotti per capelli da uomo, per questo scegliere quello giusto può rivelarsi difficile. Ancor prima di effettuare degli acquisti, magari sbagliati, è consigliabile rivolgersi ad un esperto per sapere quale prodotto è più adatto alla propria chioma. Chi soffre di cute grassa e forfora troverà giovamento utilizzando uno shampoo antigrasso, in combinazione con una lozione purificante. Gli uomini che hanno problemi di caduta dei capelli non patologici (legati quindi alla stagione o ad agenti stressanti) necessitano un adeguato trattamento anticaduta, mentre chi si ritrova a dover lavare i capelli molto spesso, deve evitare prodotti aggressivi e ricorrere allo shampoo per uso frequente.

Trattamenti stagionali per i capelli

Così come le stagioni, anche i capelli attraversano delle fasi cicliche in cui subiscono cambiamenti e rischiano di danneggiarsi a causa degli agenti esterni. Tutti gli uomini, specialmente quelli con la chioma delicata e sensibile, dovrebbero sottoporsi ai trattamenti per capelli stagionaliSì, ma quando? Dal momento che prevenire è meglio che curare, soprattutto in estate è consigliabile utilizzare spray altamente idratanti con protezione solare, utili a limitare i danni. Quando il danno è ormai fatto, invece, è necessario sottoporsi a cure urto al termine dell’estate. Attenzione alle scottature! Ci si scotta anche in testa? Certo che sì. Oltre ai prodotti protettivi, ricorda di indossare un cappellino o una bandana nel momento della giornata in cui il sole è più alto.

Capelli lunghi uomo: come curarli?
capelli sani uomo

Anche gli uomini cedono al fascino del capello lungo, tanto bello quanto impegnativo. Fondamentale è avere cura delle lunghezze, eliminando le doppie punte una o due volte l’anno ed idratando costantemente con balsami e con maschere settimanali.
Non legarli in continuazione! Certo, a volte per comodità è necessario, ma costringere la chioma in elastici stretti e altri fermacapelli aggressivi può portare ad una caduta da trazione e ad avere molti capelli spezzatiAbbi cura dei tuoi ricci! I capelli lunghi e ricci sono senza dubbio quelli più difficili da gestire, ma se ben curati danno enormi soddisfazioni. “Idratazione” è la parola d’ordine, utile a tenere lontano il crespo e a rendere la chioma morbida, lucente e facile da districare.

Insomma, ad ognuno il suo trattamento. Per avere dei capelli sani, l’uomo ha ormai a disposizione molti mezzi, dai prodotti professionali, ai trattamenti periodici, alle piccole pratiche da seguire quotidianamente.
E chi è sempre rasato a pelle? Occhio alla testa! Anche la cute necessita le sue cure, a partire dall’idratazione fino ad arrivare alla protezione dai raggi solari.