Barba e capelli, i migliori look uomo

In materia di barba e capelli, riviste ed esperti di settore annunciano periodicamente il ritorno dei volti glabri e completamenti rasati, con buona pace tanto delle lunghe barbe hipster quanto dei pizzetti retrò e dei baffi vintage. Regolarmente, però, i pronostici vengono smentiti dallo sviluppo di nuovi trend e stili di barba che invitano a sfoggiare voluminose full beard o irresistibili 5 o’clock shadow, abbinate a hairstyle studiati e innovativi.

Capelli lunghi e viking beard

Chiome fluenti e naturali, barbe irsute e riflessi chiari da ichingo: uno degli abbinamenti di barba e capelli più sexy e originale è senza dubbio quello che evoca il fascino dei guerrieri norreni, un mix che richiede però idratazione e attenzioni costanti. Per un look wild ma non trascurato, ai capelli selvaggi è bene accompagnare modelli di barba squadrati e spigolosi, che accentuano gli angoli del viso esaltando forza e virilità. E per un tocco di ruvida eleganza: man bun, top knot e mezzi codini disordinati per domare le chiome e affrontare con stile le stagioni più calde.

Barba incolta e capelli in ordine

Per chi desidera un look meno selvaggio e impegnativo, l’abbinamento di barba incolta e capelli in perfetto ordine è la soluzione ideale per un effetto naturale ma non trasandato. Una combinazione di grunge e glamour che ai tagli definiti e curati accosta l’effetto un po’ rude e affascinate di un disordine studiato. In ogni caso vince il contrasto: dalla barba dei tre giorni con capelli perfettamente fissati da cere e gel alla Ryan Gosling al suo opposto: la balbo beard, perfettamente rifinita con capelli mossi e scompigliati di Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark.

Barba folta e taglio undercut

Simbolo della mascolinità per eccellenza, la barba è diventata ormai un elemento di stile capace di esprimere carattere e personalità, specialmente se abbinata a hairstyle ricercati e dalle influenze vintage. È il caso del look hipster, ormai ampiamente diffuso, ma che lascia ancora ampio spazio alla sperimentazione. L’antitesi funziona anche in questo caso, con risultati originali ed estremamente eleganti che abbinano una barba lunga e piena a tagli simmetrici e netti, dai più drastici doppi tagli ai più delicati fade cut, l’importante è che le lunghezze siano pettinate e fissate alla perfezione.

 

Barbe vintage e baffi a manubrio

Nell’eterno ritorno di stili e tendenze barba e capelli non fanno eccezione e gli accostamenti più riusciti e alla moda sono quelli che riscoprono lo charme d’altri tempi rivisitandolo in chiave contemporanea. È il caso della barba medio-lunga associata a uno scenografico taglio pompadour, un abbinamento che gioca con linee e volumi per scolpire il volto in modo deciso e definito. E per chi apprezza il gusto vintage e le scelte d’effetto, l’ideale è completare il look con baffi a manubrio perfettamente curati e arricciati, nel miglior stile old barber shop.