Hairstyle uomo 2017, il look british

Tra le tendenze hairstyle uomo del 2017, non può naturalmente mancare il look british. Questo stile di acconciatura si è delineato e ha acquisito il suo nome (taglio britpop) negli anni Novanta, ma era già popolare a partire dagli anni Sessanta, grazie a icone come i Beatles. Il look british è sempre alla moda per il fascino retrò e per la sua versatilità: questo hairstyle da uomo, infatti, con i giusti accorgimenti sta bene proprio a tutti. In questo articolo L’Italiano Parrucchieri vi spiega come ottenere un perfetto look british, in tutte le sue varianti. Se invece volete approfondire il tema della cura e del mantenimento dei capelli lunghi, leggete qui.

Tagli di capelli medio-lunghi da uomo

Tra i tagli di capelli medio-lunghi da uomo, l’hairstyle britpop spicca per il suo carattere eclettico e per il mantenimento, piuttosto semplice. Questo haircut maschile, di media lunghezza, può essere portato nella versione ben pettinata, oppure con uno styling disordinato o mosso. Complici lacca o la cera per capelli, l’acconciatura potrà avere un finish lucido o opaco, messy o extra ordinato. Non si tratta di un hairstyle complicato da mantenere, ma senza dubbio sarà necessario, di tanto in tanto, rinfrescare le scalature che danno alla pettinatura il giusto equilibrio di lunghezze e volumi. Affinché il taglio da uomo british risulti sempre luminoso e impeccabile, è inoltre fondamentale utilizzare i prodotti adeguati, in grado di eliminare l’effetto crespo ove presente. Trascurando infatti la cura e la lucentezza delle fibre capillari, questo hairstyle rischia di risultare disordinato e trascurato.

capelli britpopTutte le versioni del taglio da uomo all’inglese

Ciò che accomuna le varie versioni del taglio da uomo all’inglese è senz’altro la parte davanti: frangia o ciuffo, non fa differenza, l’importante è che la fronte risulti coperta e che i capelli incornicino il viso lateralmente (meglio ancora se le basette vengono lasciate lunghe). Il taglio britpop è il manifesto dell’estetica britannica, un hairstyle da uomo sfumato, eclettico, alla moda e al contempo decisamente rock. Nella sua versione lunga, il taglio britpop è simile a quello di Harry Styles, cantante pop idolo delle adolescenti e appartenente alla band britannica One Direction: proprio come lui, potete optare per uno styling mosso e volutamente arruffato. Nel caso in cui un look così lungo e scompigliato non faccia per voi, potete sempre scegliere di ispirarvi al look di Damon Albarn, frontman dei Blur e dei Gorillaz. La sua versione del taglio scalato da uomo è liscia e corta, senz’altro più accessibile per chi non ama i look vistosi.