Cappelli da uomo: tendenze autunno-inverno

Tra pochi giorni arriverà l’autunno, portando con sé i consueti must di stagione, scelti con cura dai più grandi stilisti e dai trendsetter. I cappelli da uomo sono accessori imprescindibili, di cui far sfoggio in ogni periodo dell’anno avendo cura di scegliere il modello più adatto. Per non sbagliare, è bene tenere in considerazione il proprio stile di abbigliamento, il taglio di capelli, l’altezza e le proporzioni del viso. L’Italiano Parrucchieri vi spiega come scegliere il cappello più adatto e vi racconta tutte le ultime tendenze per l’autunno/inverno 2017.

Cappelli invernali da uomo, come scegliere

Di cappelli da uomo ce ne sono tanti, ma solo alcuni di questi sono veramente eclettici. Per scegliere il copricapo più adatto a sé è bene tener conto di alcuni fattori, come forma del viso, colore di occhi e capelli, hairstyle, altezza e outfit. La proporzione del cappello deve coniugarsi bene con la corporatura di chi lo indossa: chi non è molto alto dovrà abbandonare l’idea della tesa larga in favore di un berretto, un basco, una coppola o un borsalino. Nella scelta del cappello da uomo più adatto ai propri gusti e alle proprie esigenze, è bene considerare anche la forma del capo: a una testa di dimensioni medio-grandi (magari anche con capelli ricci) starà bene un cappello più ampio o con tesa, che contribuisce a creare delle ombre sul viso, snellendolo. A chi invece ha un viso sottile, consigliamo di optare per un berretto voluminoso o un altro copricapo che rimanga più aderente al volto e alla testa.

Tipi di cappelli da uomoCappelli invernali uomo

Le tipologie di cappelli da uomo sono numerose e ognuna di queste ha la sua particolarità. Ci sono quelli dal fascino vintage, come la bombetta, il borsalino, il Fedora o il trilby; i berretti e le coppole, realizzati in tessuti pesanti come lana e tweed; i beanies, ovvero i classici cappellini di lana, da scegliere nella versione aderente o in quella più morbida, in versione tinta unita o melange. Tra i cappelli da uomo più di tendenza è doveroso includere anche i beanie con la scritta ricamata sul risvolto, nella parte frontale o in quella posteriore. Si tratta di un modello unisex, molto apprezzato anche dalle celebrities. Un altro modello da non dimenticare il colbacco in nylon e pelliccia, ideale nei mesi invernali se il clima è sufficientemente rigido.