L’Italiano Parrucchieri Milano

Hairtstyle di qualità ed eccellenza made in Italy

Quella de L’Italiano Parrucchieri a Milano è una storia di successi, frutto di brillanti intuizioni imprenditoriali, professionalità e costante ricerca dell’eccellenza. Con ben 7 saloni dislocati in zone strategiche e comodamente raggiungibili del capoluogo lombardo, il format ideato da Sebastiano Liso e Raffaello Cirrito ha fatto parlare e continua a far parlare di sé non solo per la validità della sua proposta, ma soprattutto per l’alta qualità dei servizi proposti. Molto più di un semplice salone di parrucchieri per uomo, L’Italiano Parrucchieri a Milano è a tutti gli effetti una bottega artigiana erede della più genuina tradizione delle barberie milanesi, riproposta in una formula moderna e altamente competitiva, studiata in ogni dettaglio per contrastare la concorrenza.

La storia de L’Italiano Parrucchieri

Tutto ha inizio quando Sebastiano Liso, membro di una famiglia numerosa, a soli 9 anni inizia a lavorare, per volere del padre, presso la bottega del barbiere Giovanni Cirrito, parrucchiere di origini palermitane e di comprovata esperienza. Questi accoglie il giovanissimo Sebastiano nel suo salone, insegnandogli tutti i segreti del mestiere e trasmettendogli l’amore per il proprio lavoro e per la tradizione. Dopo ben 10 anni in bottega, Sebastiano prosegue il suo percorso professionale individuale pur rimanendo in ottimi rapporti con il proprio maestro. L’Italiano Parrucchieri a Milano nasce proprio da una chiacchierata con l’amico Raffaello Cirrito, imprenditore del settore immobiliare e figlio del maestro Giovanni. L’idea di business che ne deriva è geniale e ben definita: dare vita ad una catena di saloni di parrucchieri per uomo in grado di combinare qualità ed eccellenza squisitamente italiane ad una politica di prezzi assolutamente concorrenziale. L’intento apertamente dichiarato è quello di contrastare l’agguerrita concorrenza dei colleghi parrucchieri cinesi, abbattendo i prezzi, ma mai a discapito della qualità del servizio.

La filosofia de L’Italiano Parrucchieri

L’intuizione di Sebastiano e Raffaello si rivela vincente e, dopo il primo salone aperto nel 2011, oggi possono contare su ben 7 negozi dislocati in zone strategiche di Milano. I due titolari sono in grado di resistere con caparbietà ai competitor cinesi con un tariffario davvero interessante: solo 8 euro per un taglio uomo eseguito a regola d’arte secondo la tradizione made in Italy. Riuscire a garantire questi prezzi senza compromettere la qualità è stato possibile grazie a precise scelte strategiche: ubicazione non centrale (ma comunque comodamente raggiungibile) dei saloni per abbattere i costi d’affitto; approvvigionamento di prodotti direttamente in fabbrica per evitare intermediari; impiego di materiali di consumo fatti produrre appositamente e a marchio proprio; scelta di un target esclusivamente maschile perché assicura maggiori margini di manovra relativamente alla leva del prezzo.

La professionalità de L’Italiano Parrucchieri

Ma il successo dei saloni L’Italiano Parrucchieri di Milano è dovuto anche e soprattutto alle qualità e alle doti professionali dello staff al completo: a cominciare da Sebastiano, parrucchiere e barbiere di lunga esperienza, ognuno dei 50 membri dello staff dei 7 saloni può vantare una formazione accurata e esperienza sul campo all’insegna della migliore tradizione italiana. Lo stesso maestro Giovanni è ancora un insostituibile e attivo membro del team. Le esigenze del cliente e le sue richieste sono sempre poste in primo piano, nell’intento di sviluppare il taglio all’unisono, per la massima soddisfazione. Oltre all’elevata qualità dei servizi proposti e ai prezzi estremamente vantaggiosi, il format assicura grande flessibilità proponendo apertura con orario continuato dal lunedì al sabato, dalle ore 08.00 alle ore 20.00 in modo da intercettare un pubblico maschile vasto ed eterogeno. A testimoniare gli ottimi risultati finora ottenuti è una clientela sempre soddisfatta e in continua crescita: adulti, bambini, studenti universitari, ma anche professionisti, uomini d’affari e personaggi famosi come Roberto Bolle e Paolo Limiti scelgono per la propria immagine tutta professionalità e l’eccellenza dei saloni L’Italiano Parrucchieri a Milano. Ben 20mila tagli al mese, 7 saloni già aperti e avviati (e un ottavo già in cantiere) con un fatturato in continua crescita testimoniano un successo in ascesa con interessanti prospettive di sviluppo ed espansione al di fuori dei confini meneghini.